Economicità

 

 

La giusta prospettiva…

Le imprese di piccolo e medio ceto generalmente si fidano dei pronostici relativi ai costi ammontanti in seguito ai giorni mancanti normalmente diffusi dagli enti di assicurazione antinfortunistica. Qui è stato dimostrato un importo di 500 Euro per ogni giorno di non lavoro del dipendente, un risultato riportato in numerose pubblicazioni. In base a ciò ca. il 30 % dei costi ammontanti per perdite di produzione possono essere risparmiati adottando migliori misure preventive in azienda.

Qualora dovesse verificarsi un danno di entità maggiore o un infortunio con conseguenza grave o letale in un’azienda, una tale

circostanza generalmente può avere effetti immensi fino rovinosi per le imprese piccole e medie.

Nella letteratura specialistica si trova un’analisi effettuata sui danni per incendio ed eventi con danni di grave entità verificatisi negli anni 90, nei quali circa il 43% delle aziende ha sempre dovuto chiudere in seguito ad un danno di grave entità. L’ulteriore 28% dovette cessare l’esercizio nel giro dei prossimi tre anni.1

 

 

1 Dr.-Ing. Lars Overath und Dipl.-Ing. Wolfgang Büchner (2008) Bochum: Verlag Technik & Information e.K., Wirtschaftlichkeit durch modernen Arbeitsschutz S.15/16